PUBLIC SPEAKING

pubblicato in: Aziende | 0

PublicSpeakingBanner3

IL METODO

comportamenti organizzativi si possono cambiare, ma questo richiede tempo per riconoscere gli elementi da modificare e i luoghi in cui le persone si sentono emotivamente sicure nel farlo.
La Facilitazione crea tempi e luoghi adeguati ad un dialogo autentico e ad un effettivo cambiamento organizzativo.

PUBLIC SPEAKING

Con iFacilitatori il Public Speaking, oltre a sviluppare la propria capacità di parlare in pubblico in modo più efficace, consente di farlo in modo autentico, restando se stessi.
  • Gestione di SE STESSI (gestione della propria emotività - entrare nello stato di “flow”)
  • INTERAZIONE con il gruppo (coinvolgimento, persuasione e gestione delle criticità)
  • Padroneggiare i CANALI comunicativi (Non Verbale, Paraverbale e Verbale)
  • Utilizzo della VOCE (Colori della Voce)
  • STRUTTURA della Comunicazione e STORYTELLING
  • Sviluppare la propria AUTENTICITÀ

I FACILITATORI

Il facilitatore, nel suo ruolo terzo e neutrale, aiuta un team o una persona a risolvere problemi e prendere decisioni, facilitando dinamiche di confronto autentico.

MaxBindi9

Max Bindi
Facilita il lavoro in Team
La sua passione è la crescita personale. Il suo percorso ha incrociato negli anni i più grandi esponenti della Crescita personale e professionale come Richard Bandler, Robert Dilts, Jeffrey Gitomer, Tim Koldijk, Roy Martina e lo ha portato a sviluppare un approccio orientato alla semplificazione e all’innovazione, portando in Italia nuove metodologie, strumenti e pratiche non convenzionali per affiancare persone e organizzazioni nell’ottenere risultati ambiziosi, più facilmente. Coach certificato Master Practioner in PNL, Program Leader certificato Best Year Yet® e Teams to Results®, GTD ® Black Belt.
Andrea Merlino
Facilita il lavoro nel Profondo
Il suo approccio alla facilitazione si sviluppa da una prospettiva multidisciplinare integrando il pensiero manageriale di Senge, Hamel, Rifkin con tecniche di mindfulness e meditazione, imparando l’arte del coaching ontologico, sfiorando la filosofia orientale e, infine, ricercando il senso dell’esistenza attraverso il pensiero di Jung, Neumann, Hillman. Superare preconcetti, cambiare comportamenti, allineare diversi livelli di responsabilità, sono tutte sfide affrontate e superate facilitando l’emersione e la contaminazione tra capacità, competenze, intelligenze, personalità e potenziale.

Andrea9

Elisa

Elisa Antonioni
Facilita i Progetti di Sviluppo
Da oltre vent’anni lavora con passione nel mondo della formazione, sviluppando la sua esperienza nella progettazione e nel coordinamento di progetti complessi. A segnare la suacrescita professionale negli ultimi dieci anni è l’adesione e la partecipazione attiva all’AIDP (Associazione per la Direzione del Personale) di cui è Consigliere nazionale e Vicepresidente del gruppo regionale Abruzzo e Molise. La sua passione sono le persone, convinta che lì si nasconda il vero vantaggio competitivo e la possibilità di raggiungere risultati sorprendenti, non solo di business.
A chi è rivolto
Imprenditori e manager, riservato a un massimo di 10 partecipanti
Durata e Date
2 giornate
30/11 e 1/12
Location
Casale Marramiero
Rosciano (PE)
Costo
1200,00 € + IVA
Promo prima edizione
900,00 € + IVA

CASALE MARRAMIERO

Collage Casale

Informazioni e iscrizioni

Elisa Antonioni

elisa@ifacilitatori.com

NUMERO VERDE  800 54 06 44

* Obbligatorio